La prima edizione della Nivarata ha avuto luogo ad Acireale il 4 e il 5 agosto 2012.
Per l’occasione, i maestri pasticcieri locali si sono sfidati nella preparazione di due granite ciascuno, una dal gusto tradizionale e un’altra di propria invenzione.

A vincere il titolo di “Granita dell’anno 2012” il pasticciere Salvo Di Paola del Bar al San Domenico con la sua granita Mandorla all’araba.

Obiettivo del festival, oggi come allora, è quello di rendere la granita artigianale siciliana un’icona chiaramente riconoscibile e identificativa del territorio.

Durante le due giornate – tra i bar in gara, dove era possibile effettuare le degustazioni, e i laboratori aperti al grande pubblico, grazie alle visite guidate Granita Lab – l’intera città di Acireale è diventata una vetrina speciale per la produzione artigianale dolciaria acese.

Le vetrine dei negozi allestite a tema granita hanno dato un tocco di colore al circuito e alle architetture barocche cittadine.

Ad aggiudicarsi la vittoria è stata la vetrina di Artisticamente, negozio di belle arti e restauro.

La prima edizione ha messo in luce le potenzialità del territorio e dei suoi prodotti gastronomici, facendo riscoprire sia ai cittadini che ai turisti la bellezza dei luoghi attraverso la promozione di un dolce freddo tipico.