was successfully added to your cart.

Creatività, tecnica e sana competizione nelle granite in concorso per la IV edizione della Nivarata

By 22 Maggio 2015 comunicati stampa

Creatività, tecnica e sana competizione nelle granite in concorso per la IV edizione della Nivarata, il 29, 30 e 31 maggio ad Acireale (CT)

Tre giornate di festa per decidere il gusto dell’anno 2015, scelto tra i votanti sul sito Internet o nel punto info della Villa Belvedere.
Il 29, 30 e 31 maggio 2015 Acireale sarà invasa da decine di migliaia di assaggiatori ufficiali, tutti titolati per eleggere la granita dell’anno 2015 con il loro prezioso voto. La Nivarata, infatti, è grande festa, divertimento, ma anche spirito di sana competizione per l’ambito premio Don Angelino 2015. I maestri gelatieri si sfidano a suon di cucchiaini e coppette per conquistare l’agognato titolo, mettendosi in gioco con un gusto speciale frutto di tecnica, creatività e sapiente mix di ingredienti.
I concorrenti proporranno ricette uniche per conquistare il premio granita dell’anno:

 

Monika Rodzen di Torte Storte da Sant’Agata Li Battiati, di origini Polacche, vive e lavora in Sicilia sin dai primi anni del 2000. Vincitrice del premio granita dell’anno nel 2014, partecipa con la sua “Italian Style” a base di lamponi, kiwi, cocco, limoni, vaniglia, acqua, zucchero vagliato fine;
Fulvio Massimino del Bellavista di Acireale, vincitrice dell’edizione 2013 della Nivarata, propone la granita San Valentino, con mandorla, acqua, zucchero integrale di canna;
Nunzio Napoli del Très Noir di Acireale, debutta alla Nivarata con la granita Muncibeddu composta da mandorla, pistacchio, cannella, acqua, zucchero vagliato fine;
Giovanna Musumeci, allieva di Caviezel dal 2010 al 2014, dalla Pasticceria Musmeci di Randazzo si presenta ad Acireale con la suaCammela di mele dell’Etna, cannella, zenzero, acqua, zucchero vagliato fine;
Guido Alberto Mammana viene dalla provincia di Messina, titolare dell’attività Max Bar di Castel Lucio propone la granita Passione, a base di limone, basilico, acqua, zucchero vagliato fine Italia;
– attraversiamo lo stretto e incontriamo Francesco Mastroianni da Il Cantagalli di Lamezia Terme, che viene a proporre anche lui la suaPassione con fragole bio, cannella, succo di arancia, acqua, zucchero vagliato fine;
– da Benevento arriva Adelina Iuliano, che si allontana dai clienti del suo locale C’era una volta per proporre la granita Streghetta,composta da mela annurca, spezie (menta selvatica, zafferano, cannella, noce moscata, chiodi di garofano), acqua, zucchero vagliato fine;
– scende dalla Liguria Fabio Marconi di All Ices, a Portofino in provincia di Genova. Fabio cerca di convincere Acireale raccontando la sua versione di Cappuccetto Rosso a base di fragole, lamponi, mirtilli, acqua, zucchero vagliato fine,  (decorazioni cioccolato a scaglie, cannella);
– infine Alfonso Jarero, l’outsider che viene dall’altra parte del mondo, lascia per un po’ il suo locale Ozio a Città del Messico e ci fa assaggiare la granita Acapulco con olio di cocco, rose, acqua, zucchero vagliato fine;
Concorrenti agguerriti e motivati per una competizione che vede come sicuro vincitore il pubblico partecipante, che potrà assaggiare granite con gusti unici acquistando i coupon presso i punti info.
La Nivarata è organizzata da Progetti Collaterali e Studio Muse in collaborazione con il Comune di Acireale, dal 2012 promuove la granita siciliana artigianale in tutto il mondo. In soli 4 anni di vita, la Nivarata è riuscita ad imporsi a livello internazionale come presidio delle tradizioni siciliane e, contemporaneamente, veicolo di innovazione e sperimentazione nella preparazione della granita artigianale siciliana. Un marchio, quello della Nivarata, ormai riconosciuto da tutti gli esperti del settore, e una manifestazione dinamica e fresca che, come ogni anno, inaugura l’estate.
La Nivarata partirà venerdì 29 maggio alle 10:00 con l’avvio di una serie di attività permanenti ed eventi unici che accompagneranno i visitatori fino alla premiazione finale.
Ogni giorno, dalle 10 alle 23, presso l’area relax e nei punti degustazione della Villa Belvedere, saranno distribuite le granite speciali create appositamente per il concorso Granita dell’anno.
La tre giorni della Nivarata prevede anche: il concorso Vetrine da Gustare, un circuito di vetrine a tema granita che coinvolge i commercianti del centro storico acese; il POP UP Kitchen a piazza Indirizzo, una cucina professionale operativa durante i tre giorni che spunta fuori da un container; la Mostra Storica della Granita alla Villa Belvedere, un viaggio nella tradizione e nella cultura della granita siciliana dai Nevaroli a Don Angelino. Rimanendo in tema di tradizioni antiche, tutti i giorni in piazza Indirizzo sarà possibile assistere alla realizzazione delle granite con i metodi antichi a mano e con il primo macchinario con refrigerazione a ghiaccio e sale, ad opera dei maestri Graziano Pranteddu, Luigi Romana, Santo e Giovanna Musumeci.
A contorno della manifestazione, tra le altre iniziative, per le vie del centro si svolgeranno mostre d’artigianato, spettacoli itineranti eanimazione per bambini, escursioni sull’Etna in fuoristrada, visite guidate alle chiese e alle antiche dimore acesi, e aperitivo serale con granite alcoliche per una manifestazione che coinvolge l’intera città.
Nivarata vuol dire anche conferenze, appuntamenti e laboratori sul tema food e dintorni.
Si comincia venerdì 29 maggio alle 10:00 con una conferenza sulla creatività come strumento di innovazione per attività imprenditoriali, alPalanivarata (ex Angolo di Paradiso, Villa Belvedere). “La creatività – la base di ogni leadership”  a cura di Noè communications. Alle11:30, sempre al Palanivarata, la granita fa il giro del mondo e approda a Sydney con la nomina del maestro gelatiere Luigi De Luca ad “ambasciatore della granita in Australia”, presenziano Renato Accorinti, sindaco di Messina e Roberto Barbagallo, primo cittadino di Acireale. Alle 17:00 al Palanivarata è il momento della presentazione ufficiale delle granite per il concorso Granita dell’anno. Alle 22:00 si chiude in bellezza con lo spettacolo Alosha danza la Sicilia della Compagnia Tecne nell’Area relax dell’ex Angolo di Paradiso della Villa Belvedere.
Sabato 30 maggio si viaggia tra tradizione e innovazione. Alle 10:00 la sfilata di mezzi d’epoca a cura del Club Trinacria Old Motors in piazza Duomo; in contemporanea, sempre alle 10:00 ma al Palanivarata, va in scena il Live food showCucina e pasticceria siciliana tra innovazione e tradizione” con Ristoworld, l’APCI Catania, CONPAIT. A seguire, sempre al Palanivarata, alle 11:30 continua il Live food show con “Cattabriga experience”. Alle 17:00 al Palanivarata è il momento di gustarsi il Premio Don Angelino, assegnato da una giuria tecnica a chi saprà distinguersi nella tecnica di preparazione della granita. Sabato sera in musica, alle 21:00, con I Brigantini in concertoche presenteranno il nuovo album nell’area relax dell’ex Angolo di Paradiso della Villa Belvedere.
Domenica 31 maggio è la giornata dedicata al gelato e alle premiazioni dei concorsi. Apre la giornata alle 10:00 una sfilata di mezzi d’epoca in piazza Duomo e Corso Umberto, stavolta a cura del Club Pianeta 2000. In contemporanea, sempre alle 10:00, il Palanivarata ospita un incontro esclusivo per esperti del settore (su prenotazione), “Il Gelato Buono” con Roberto Lobrano, Luigi De Luca e il gruppo Gelatieri per il Gelato. Alle 11:00 torna la formula del Live food show a tema “I Gelati funzionali e salutistici”, con i Maestri della Gelateria Italiana, Prestipino e Rizza al Palanivarata. Alle 17:00 sempre al Palanivarata arriva il Premio Caviezel, in cui una giuria tecnica proclamerà il vincitore tra chi saprà distinguersi nella tecnica di lavorazione del gelato. Alle 21:00 il momento più atteso, la premiazione della Granita dell’anno tra quelle più votate dal pubblico tramite il sito www.nivarata.it o presso il Punto Info della Villa Belvedere.
Nivarata – il Festival della granita siciliana IV edizione il 29, 30 e 31 maggio ad Acireale (CT).
Per informazioni visita il sito www.nivarata.it o scrivi a info@nivarata.it.
Buona granita a tutti!
Ufficio stampa: Marco Polimeni – Zerozero Adv srls
Via Santo Stefano 42 – Acireale (CT)
Tel. 095 8269573 – info@zerozeroadv.itinfo@nivarata.it

Leave a Reply